Cambiamenti ed esperimenti

Estate. Per noi quest’anno si prospetta tranquilla, serena, con ampi tempo e spazio per dedicarci a un po’ di cose rimaste in sospeso;
l’anno (inteso in senso scolastico) appena passato è stato ricco di novità, impegni e imprevisti, e finalmente abbiamo l’occasione di fermarci, tirare le somme e vedere cosa cambiare.

Perché funziona così.
Nella vita di tutti cambiano cose piccole e grandi, cose che rendono necessario modificare spazi e routine, e quindi diventa importante fermarsi, osservare e cambiare qualcosa, sperimentando un nuovo metodo o una nuova soluzione.

Leggi tutto “Cambiamenti ed esperimenti”

Pazzi per la spesa?

Una volta che il meal planning è impostato, bisogna naturalmente procedere con gli acquisti.
Sia che si faccia on line o in modo tradizionale (supermercato, negozi o mercato), la cosa migliore quando si fa la spesa è procedere lista alla mano.

Io ne tengo a disposizione una preimpostata in modo da segnare le cose di volta in volta, soprattutto quelle non alimentari che tendo a dimenticare facilmente, poi, meal planning alla mano, procedo tenendo presente:

Leggi tutto “Pazzi per la spesa?”

Cosa c’è per cena?

La pianificazione dei pasti è mobile, qual piuma al vento : la stagione, gli impegni, gli orari, eventuali diete, ecc., implicano che questo strumento sia flessibile ma, come già detto, la flessibilità non fa paura al bullet journal 🙂 .

Le possibilità sono infinite, sia dal punto di vista stilistico che strutturale: c’è chi usa i post-it, chi fa una tabella per ogni settimana, chi pianifica anche le colazioni, e via dicendo.

Leggi tutto “Cosa c’è per cena?”