Alcune cose che puoi fare subito

Prima di affrontare tutti gli aspetti e gli elementi di uno spazio creativo, ci sono alcune semplici dritte che mi sento di raccomandare come fondamentali per cominciare a prendere (o riprendere) il controllo; cose che si possono cominciare a fare subito, in modo che diventino buone abitudini.

  • Mantieni sulla superficie di lavoro solo le cose essenziali e/o di uso molto frequente. Sono naturalmente ammesse eventuali decorazioni, soprattutto se ti strappano un sorriso mentre lotti con un pezzo di biadesivo o cerchi di districare una matassa di filo; nella mia scrap-parete assolvono questa funzione svariati maialini, più un Maneki neko, il gattino portafortuna giapponese.

  • Utilizza un vassoio per tutti quei progetti work in progress che devi momentaneamente mettere da parte: sarà semplice e veloce spostare il vassoio per liberare il piano della scrivania, senza che tu debba perdere tempo a spostare e rimettere a posto roba ogni volta.

  • Ogni sera, o alla fine di ogni sessione creativa, riordina e pulisci il piano di lavoro, in modo da trovarlo pronto la volta successiva. Glitter e polvere da embossing ovunque? Li sconfiggi con un rotolo levapelucchi o con un panno catturapolvere. Tieni a portata di mano anche un rotolo di scottex e un detersivo multiuso spray, e pulire sarà veloce e indolore.

  • Tieni una piccola pattumiera a portata di mano, soprattutto per piccoli elementi (i piccolissimi, inutilizzabili ritagli di carta, gli scarti di nasto biadesivo, ecc.), con un occhio alla differenziazione naturalmente!

  • Organizza in un vassoio o in una vaschetta i materiali e gli abbellimenti che usi più spesso, eviterai di interromperti ogni volta per cercarli.

  • Scegli un contenitore per i prodotti nuovi che hai appena acquistato o ricevuto e che vuoi provare alla prima occasione, eviterai di dimenticarli e allo stesso tempo, non rimarranno sacchetti o scatole in giro.

  • Last but not least, dedica un angolino a cose fondamentali quali un sotto tazza per il caffè (o tè), uno spazio cioccolatini e affini (con questo caldo, meglio gli affini) e naturalmente l’acqua.
    La creatività ha bisogno di carburante 🙂 !

Questi piccoli accorgimenti possono fare una grande differenza!
Buon week end e, con crea organizzazione ci rivediamo in agosto 🙂 .

2 pensieri riguardo “Alcune cose che puoi fare subito”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *